6 Cose da considerare prima dell'acquisto di cavi HDMI (informazioni dei produttori)

6 Cose da considerare prima dell'acquisto di cavi HDMI (informazioni dei produttori)

Una ripresa a cielo aperto dei pin del cavo HDMi

Ogni articolo di consumo sul mercato ha le sue caratteristiche uniche e i suoi pro. Acquistare quello giusto, manco a dirlo, è la chiave per una soddisfazione garantita. Questo concetto è particolarmente vero quando si tratta di Cavi HDMI. Come le persone scelgono tra vari tipi di cavi tra più marche sono naturalmente dettate da diversi fattori. Non esiste una guida fissa e assoluta per la selezione dei cavi, ma ecco un elenco di cose fondamentali da considerare prima della ricerca del cavo.

1. Applicazione via cavo

Non compriamo solo cavi HDMI per puro capriccio: compriamo perché ne abbiamo bisogno per scopi specifici. In effetti, sapere con decisione dove si utilizzerà un cavo è il primo passo nel processo di selezione del cavo.

Mentre otto tipi di cavo HDMI attualmente esistono, tutti erano fondamentalmente derivati ​​da due soli standard di certificazione: Standard e Alta velocità. La tua preferenza di visualizzazione determinerà infine quale tra questi cavi è più adatto alle tue esigenze.

Se sei perfettamente soddisfatto Alta definizione (HD) visualizzazione (da 720p a 1080i risoluzione), il cavo HDMI standard è il migliore per te. Televisori via cavo e satellitari, proiettori, trasmissioni digitali HD, lettori DVD e altri display comuni funzionano perfettamente con questo cavo. Se hai le precedenti capacità e prestazioni, oltre a un Ethernet caratteristica è ciò di cui hai bisogno, forse il cavo HDMI standard con Ethernet è la scelta giusta. Altrimenti, se il cablaggio interno è robusto, per i veicoli dotati di audio / video è quello che ti serve, il cavo standard HDMI Automotive diventa la scelta giusta.

Cavo HDMI collegato al monitor

Generalmente, i cavi HDMI ad alta velocità offrono maggiori velocità di trasferimento dati e supportano una risoluzione maggiore rispetto a quella della HDMI standard. Quindi, se si desidera un'esperienza di visione con una nitidezza dell'immagine, un colore e una qualità generale decisamente migliori, optare per questi cavi. Supportano le risoluzioni di 1080p in 4K con funzionalità di visualizzazione aggiuntive tra cui la visualizzazione 3D e tavolozze di colori più ricchi. Se è richiesto Ethernet o se è per le automobili, quindi scegliere cavi ad alta velocità progettati per Ethernet e per le automobili, rispettivamente. È così semplice.

Esistono cavi HDMI Ethernet -Ethernet ad alta velocità certificati di alta qualità, che sono molto più affidabili delle loro controparti non certificate. Tuttavia, come verrà discusso a breve, questi cavi sono opzionali. Nel frattempo, per risoluzioni ancora più elevate (5K, 8K e 10K) con funzionalità Ethernet, il cavo HDMI ad altissima velocità è l'opzione migliore. Questi cavi ti offriranno sicuramente un'esperienza cinematografica insuperabile di cui hai bisogno.

Per aiutarci a determinare quale è il tipo, tutti i prodotti con cavo HDMI devono essere etichettati con Loghi nome cavo. Questi logo sono rigorosamente applicati da HDMI Licensing Administrator Inc. tra produttori di cavi e rivenditori. Per scegliere il cavo giusto, è altamente raccomandato che i consumatori cerchino questi loghi ogni volta che acquistano.

Otto tipi di cavi HDMI

Logo dei nomi dei cavi per i tipi di cavo HDMI

Fonte: https://assets.pcmag.com/media/images/632327-hdmi-categories.jpg?thumb=y

2. Tipo di connettore

Sappiamo che un cavo HDMI è una soluzione a cavo singolo per la trasmissione di video e audio di alta qualità tra due dispositivi elettronici. Quindi, la compatibilità con entrambi i dispositivi è un must. In altre parole, il cavo connettori dovrebbe strutturalmente compatibile con le porte HDMI della sorgente multimediale e del dispositivo di visualizzazione.

Assicurati di controllare prima che entrambi i dispositivi siano collegati tra loro in quanto potrebbero non avere le stesse porte HDMI. Una volta verificato, solo allora è possibile decidere quale cavo HDMI acquistare. Esistono cinque tipi di connettori per un cavo HDMI - Tipi A, B, C, D ed E. Di seguito è riportata una guida di massima che ci aiuterà a visualizzare questi tipi di connettori mediante la configurazione fisica.

Tipi di connettori per cavi HDMI

Tipi di connettori per cavi HDMI

Fonte: https://uk.rs-online.com/euro/img/general/task-request/19134/hdmi_connector_types.png

Siate certi che per la maggior parte delle applicazioni domestiche e di lavoro, connettore HDMI Tipi A, C e D sono le versioni generali di cui hai bisogno. Tipo B I connettori (Dual-Link) al momento non vengono utilizzati nei prodotti commerciali tradizionali. Tipo E (Automotive Connection System) nel frattempo, come suggerisce il nome, è specificamente progettato per applicazioni automobilistiche.

I connettori Type A (Standard) sono di gran lunga i più familiari dei cinque tipi e sono presenti su quasi tutti i marchi di TV, monitor, console di gioco e computer desktop moderni.

I connettori di tipo C (Mini) sono versioni più piccole e ridotte di tipo A. Si trovano comunemente su vari tipi di apparecchiature portatili. Esempi tipici includono fotocamere DSLR, videocamere, tablet più grandi e sistemi di navigazione satellitare (navigazione satellitare).

I connettori di tipo D (Micro) sono il più piccolo tipo di connettore attualmente disponibile. Sono stati sviluppati appositamente per la connettività audio-video in dispositivi molto piccoli e altamente portatili come i telefoni cellulari.

I connettori di tipo C e D hanno entrambi la stessa funzionalità dei connettori di tipo A ma in un pacchetto più compatto. I cavi HDMI con i formati Type C e D sono solitamente venduti con connettori Type C o D (rispettivamente) a un'estremità e un Type A all'altra. Anche se, i cavi con connettori di tipo C e D di tipo su entrambe le estremità sono anche disponibili se si preferisce.

In alcuni casi, i dispositivi di origine multimediale (alcuni laptop, per esempio) hanno porte USB o di altro tipo. Per collegare questi dispositivi non dotati di HDMI a dispositivi di visualizzazione supportati HDMI, gli adattatori o le scatole di conversione vengono utilizzati come connessioni intermedie aggiuntive.

3. Lunghezza del cavo

La lunghezza del cavo dipende interamente da te, in particolare su dove deve essere installato il cavo HDMI. Acquista solo la lunghezza del cavo che ti serve. Inoltre, ricorda che la distanza più lunga che il segnale deve percorrere, più è probabile che alcuni non raggiungano la destinazione finale senza un aiuto esterno (es. Amplificazione del segnale). Questi punti, sebbene utili, sono ancora vaghe inclinazioni. Quindi come possiamo decidere la lunghezza del cavo?

Per determinare la lunghezza più possibile, iniziare misurando la distanza dalla sorgente multimediale al dispositivo di visualizzazione. Tieni presente che se vai troppo corto e devi spostare un dispositivo più avanti, dovrai acquistare un altro cavo. diversamente da cavi cat, I cavi HDMI non sono facilmente modificabili se hai bisogno che siano più lunghi o più corti. Il cablaggio Cat consente di tagliare il cavo alla lunghezza appropriata e aggiungere l'estremità appropriata, con gli strumenti giusti. I cavi HDMI, nel frattempo, non lo fanno.

lungo cavo HDMI arrotolato in cerchi

Lasciare un po 'di spazio o anche una lunghezza extra. Se mai dovessi estrarre un componente, dovrebbe esserci abbastanza cavo come permesso. In caso contrario, dovrai scollegare il cavo HDMI ogni volta che un dispositivo viene estratto.

Esploriamo ulteriormente il concetto di lunghezza del cavo. La regola generale è che per lunghezze di sei piedi o meno, a cavo passivo (cavi che funzionano da soli) è più che adeguato. Tra 6 e 25 i piedi sono negoziabili, mentre sopra i piedi 25, la maggior parte delle persone sceglierà cavi attivi. Questi cavi impiegano l'amplificazione del segnale per aiutare i segnali a percorrere distanze maggiori.

Altro fonti si noti che il cablaggio HDMI standard può trasmettere un segnale 1080i per almeno 49 piedi (misuratori 15) mentre i cavi ad alta velocità trasmettono il segnale 1080p per almeno 25 piedi (metri 7.5). Molto probabilmente, i cavi indicati qui sono di tipo attivo. Si noti che lunghezze di cavo più lunghe e tipi di cavi attivi sono costosi rispetto a quelli più corti e passivi.

4. Prezzo

Addetti alle vendite, rivenditori e produttori vogliono che crediamo che i costosi cavi HDMI portano immagini migliori e qualità audio / video. Molte aziende poco raccomandabili vendono cavi HDMI e mentono apertamente ai consumatori sui loro vantaggi rispetto a quelli più economici. Altri usano parole di fantasia e numeri di versione con ampie spiegazioni tecniche per confondere di proposito i consumatori in acquisti. La linea di fondo qui è che il prezzo non garantisce le prestazioni del cavo e quindi non dovrebbe essere usato come una base di acquisto del cavo.

Ma c'è davvero una differenza tra i costosi cavi HDMI e quelli costosi? "In termini di qualità delle immagini non c'è differenza", spiega Jeff Park, Senior Technical Manager per HDMI Licensing LLC. "Il prezzo non è indicativo della qualità del segnale; non sono affatto collegati. Ciò che determina la qualità è il tuo materiale sorgente. "Quindi la risposta breve è no. Da un punto di vista tecnico, un cavo $ 3- e un cavo 100 $ che soddisfano gli stessi requisiti delle specifiche sono esattamente gli stessi.

Inoltre, non tutti i cavi HDMI sono creati allo stesso modo. Alcuni marchi sono stati fabbricati e testati con prestazioni e standard di qualità più rigidi rispetto agli altri. Successivamente, un lotto di cavi HDMI all'interno di quel marchio di alta qualità potrebbe avere risultati di test delle prestazioni inferiori rispetto agli altri batch. Non c'è proprio modo di sapere quale sia meglio dell'altro, così avanti e così via. Quindi, sii prudente nell'acquistare cavi irragionevolmente costosi in quanto potresti essere derubato.

5. Garanzia

Alcuni produttori di cavi offrono una garanzia estesa o a vita. Quindi se vuoi un cavo che è garantito per durare, o uno che puoi facilmente sostituire se qualcosa va storto, allora opta per questi cavi. Tuttavia, i cavi con garanzia potrebbero avere prezzi più alti di quelli senza, quindi dipende interamente dalle tue preferenze.

6. Certificazione

Uno dei tipi di cavo HDMI è Premium Cavi HDMI ad alta velocità (con e senza funzioni Ethernet). Queste certificazioni premium comprendono test di prestazioni e funzionalità aggiuntive e più rigorosi, incluso un programma di etichettatura anti-contraffazione completo. Cioè, questi cavi sono garantiti per fornire prestazioni UHD e 4K più affidabili, con i contenuti più recenti e ricchi di funzionalità rispetto alle loro controparti via cavo non certificate.

È vero, questi cavi certificati sono performanti. Ma ciò non significa che le loro controparti non certificate non lo siano. Ciò rende opzionali le versioni certificate. Se sei quella persona che non vuole preoccuparsi e non gli importa spendere un po 'di più, allora considera questi cavi premium.