Processo di fabbricazione del cavo USB

Processo di fabbricazione del cavo USB

produzione di cavi

Introduzione

Universal Serial Bus, o USB, è una tecnologia che consente comunicazioni di dati digitali su brevi distanze. Le porte USB consentiranno ai dispositivi USB di connettersi tra loro e trasmettere informazioni digitali attraverso i cavi USB.

Se sei qualcuno che sta cercando di acquistare i cavi USB alla rinfusa e si sta chiedendo come sono fatti, questo post rivelerà il Processo di fabbricazione del cavo USB.

Le parti di un cavo USB

Prima di immergerci nel processo di produzione, diamo un'occhiata a cosa succede sotto la copertura protettiva del cavo:

Il cavo

Il cavo ha solo alcune parti: due estremità di connessione, i fili all'interno e il rivestimento attorno ai fili. Il cavo consente di trasmettere dati tra il computer e il dispositivo collegato tramite USB. Inoltre, molti cavi hanno perline di ferrite che aiuteranno a ridurre al minimo il "rumore ad alta frequenza".

  • The Wires

Di solito, i fili sono fatti di argento o rame, come la maggior parte dei componenti elettronici. La ragione di questo è che questi metalli sono conduttori eccellenti. Quando un cavo USB viene aperto, mostrerà come i piccoli fili si collegano a ciascuna estremità.

Tuttavia, l'uso della fibra ottica, che sono occhiali ottici che inviano segnali avanti e indietro, stanno cominciando ad emergere nel mercato.

  • Il tallone di ferrite

Le sfere di ferrite sono utilizzate per prevenire o ridurre le interferenze ad alta frequenza poiché la maggior parte dei cavi elettronici rilascia alcune onde radio. La ferrite, che è una lega di ferro usata comunemente nei magneti, può anche aiutare a evitare il sovraccarico dei cavi USB. Quindi, promuovendo un buon funzionamento.

I connettori

diversi connettori di cavi USB

I connettori che si trovano su entrambe le estremità del cavo USB sono generalmente realizzati in ottone, che è una lega di rame-zinco. Molti di loro sono nichelati; ma alcuni sono anche placcati in oro. Il flusso "A" sarà collegato al computer, mentre il flusso "B" andrà al dispositivo. Spesso i connettori hanno forme diverse per evitare che gli utenti si confondano e che finiscono per connettersi.

I connettori dei cavi USB sono di diversi tipi in quanto servono varie funzioni, principalmente per mantenere la compatibilità e per supportare nuovi dispositivi.

Questi sono il Type-A (lo standard originale), Type-B, Mini e Micro USB (i connettori più piccoli), Type-C (il più recente) e il lightning (non proprio un USB, ma il connettore Apple al loro recente dispositivi).

Il processo di produzione dei cavi USB

Il cavo USB ha due parti principali: il cavo e il connettore. Tuttavia, non è così semplice crearne uno. Il processo di produzione USB passa attraverso varie fasi per garantire che i cavi siano di alta qualità e funzionino correttamente.

Passo 1: taglio dei cavi

I cavi grezzi sono i materiali non elaborati da cui verranno realizzati i cavi USB. Sono spesso lunghi, quindi devono essere tagliati in lunghezze appropriate, come 1m e 2m, per soddisfare le esigenze dei clienti. Quindi, il primo passo per la produzione di cavi USB consiste nel tagliare i cavi nella lunghezza richiesta.

Passo 2: Esporre il conduttore interno

I cavi sono costituiti da vari fili e sono intrecciati e sventati per evitare qualsiasi interferenza elettromagnetica. In questa fase, il conduttore interno deve essere esposto in modo che possano essere collegati correttamente al connettore.

  • Stripping the outer jacket - Questo è fatto per rimuovere il coperchio che protegge l'intero cavo.
  • Treccia e disposizione a spirale - Le trecce sono disposte liberandole, tessendole e piegandole nella direzione opposta.
  • Stripping the foil - Questo è fatto per scoprire il filo interno trovato all'interno.
  • Stripping the inner jacket - Questo processo rivelerà finalmente i conduttori all'interno.

Passo 3: collegamento del cavo e del terminale

Il più delle volte, lo stagno è usato per saldare materiali elettronici in quanto ha molte caratteristiche che includono un'eccellente affinità con la superficie di rame o ferro, un'eccellente fluidità una volta fuso e un basso punto di fusione. Tutte queste caratteristiche lo rendono la migliore opzione nel settore dell'elettronica.

  • Immersione di stagno - In primo luogo, immergere il punto finale del conduttore nel flusso di saldatura, quindi immergerlo nella latta in forma fluida.
  • Saldatura - Saldare il conduttore e il punto di riferimento del connettore basandosi sul colore del filo, che è l'indicazione dell'uso del filo.
  • Esame di saldatura - Questo è fatto per assicurarsi che il punto di saldatura superi i requisiti.

Passo 4: stampaggio

Questo passaggio comporterà il ricoprimento del collegamento del cavo e del connettore attraverso la pressa ad iniezione.

  • Stampaggio a iniezione interna: ciò significa che il primo strato di protezione viene stampato.
  • Installazione con guscio di ferro - Questo è applicabile ad alcuni prodotti solo dove è installato un guscio di ferro per un'ulteriore protezione.
  • Primo test elettrico - Questo viene fatto attraverso un dispositivo di test elettrico per verificare l'efficienza elettrica dei semilavorati.
  • Stampaggio ad iniezione esterno - Una volta che i semilavorati superano il primo test elettrico, verranno portati allo stampaggio per modellare l'ultimo strato di protezione, insieme al tag e al logo del marchio.
  • Secondo test elettrico: viene eseguito un altro test elettrico sui prodotti finiti per garantire prestazioni elettriche efficaci.

Passo 5: controllo finale e imballaggio

Il passaggio finale prevede la realizzazione di un test elettrico finale per verificare le prestazioni elettriche e controllare l'aspetto generale dei cavi e controllare eventuali difetti che possano compromettere la qualità dei prodotti. Inoltre, i produttori devono assicurarsi che tutti i cavi difettosi siano stati rimossi.

Infine, quando tutto sembra perfetto, i prodotti vengono imballati in base alle esigenze dei clienti.

Conclusione

Anche se oggigiorno è abbastanza facile trovare fornitori di cavi USB, non tutti i cavi USB sono uguali. Se stai iniziando la tua linea con questo prodotto molto richiesto, assicurati di trovare un produttore di cavi affidabile come Koincable.